Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West, e poi Baggio e quella volta che Ronaldo...

Intervista con lex terzino nerazzurro, che allepoca rivela molti retroscena sui suoi compagni di squadraPer molti anni, dalle parti di San Siro, il lato nerazzurro, si pensava di dover affrontare una sorta di maledizione per quanto riguardava la schiena sinistra dopo il trasferimento di Roberto Carlos, molti giocatori passarono su quella band, ma nessuno convinto.Nel 1999, tuttavia, molti pensarono che qualcosa fosse cambiato, con larrivo del semi-sconosciuto Grigoris Georgatos il difensore greco arrivato da Olympiakos nella prima stagione, colp bene, realizzando anche 3 gol e un assist, solo per lasciare il Milan e ritorno un anno dopo, ma questa volta senza trovare pi spazio nella squadra pass a Hector Cuper.Ma cosa successo a Georgatos oggi La redazione di Passioneinter.com ha avuto il piacere di intervistarlo.Nel frattempo, Grigoris, come va in Grecia in questo momentoPenso che la situazione sia la stessa per tutti adesso. Come te in Italia, stiamo vivendo un brutto momento, cercando di attenerci alle disposizioni del governo. Siamo tutti chiusi in casa cercando di portare pazienza cercando di essere uniti per sconfiggere questo male. Cosa fate oggi Sei ancora nel mondo del calcioFino a qualche anno fa ero direttore sportivo dellOlympiakos, facendo molta collaborazione tra il club e la squadra, perch i ruoli non sono cos chiari qui come in Italia. Sono stato anche coinvolto nel settore giovanile, aiutando linserimento di giovani che sono stati lanciati nella prima squadra. Ora sono fuori dal calcio, mi sto dedicando un po di pi alla famiglia, ma sempre seguendo i giochi, chiedendomi quando succede. Chiss che un giorno non sar in grado per tornare al calcio che conta .Cosa ricordi del momento in cui lInter ti ha acquistato nel 1999Una grande emozione, stato come suonare in una formazione dal resto del mondo Tutti i grandi giocatori, i nomi pi altisonanti che cerano in quel momento, giocavano in quella squadra. Oltre che emozionante, un grande arrivo professionale che ho cercato di sfruttare nel migliore dei modi. Hai impressionato bene nella prima stagione, poi cosa successo NostalgiaBeh, s, mi mancavano gli affetti, la mia famiglia, i miei amici. Ero molto isolato, cercavo spesso e volentieri contatti con la Grecia. Ho anche cercato di combatterlo ... almeno nellallenamento e nel gioco. era come se la Grecia non ci fosse e non mi mancava nulla .Comparatore Bookmakers offre la lista dei migliori siti di scommesse online che operano sul territorio Italiano con licenza aams.

I BONUS DEL MESE


fino a

€500

   

Bonus di Benvenuto Fino a 500 euro

25 giri gratuiti subito e bonus benvenuto fino a 500 euro

SI APPLICANO T&C

fino a

€15

   

Bonus di Benvenuto fino a 15 EURO

15 euro di BONUS Free per provare le scommesse sportive ed i giochi di Casino.

SI APPLICANO T&C

fino a

€200

   

Bonus di Benvenuto fino a 200€

Effettua un deposito da desktop o mobile, riceverai automaticamente una cifra equivalente al 100% del deposito fino a 200€.

SI APPLICANO T&C

Ricordate Georgatos? Le feste con Vieri e West, e poi Baggio e quella volta che Ronaldo...
Ricordate Georgatos? Le feste con Vieri e West, e poi Baggio e quella volta che Ronaldo...
800-450
marzo
30
Ricordate Georgatos? Le feste con Vieri e West, e poi Baggio e quella volta che Ronaldo...
A CURA DI LA GAZZETTA IN  SPORT 

Intervista con l'ex terzino nerazzurro, che all'epoca rivela molti retroscena sui suoi compagni di squadra
Per molti anni, dalle parti di San Siro, il lato nerazzurro, si pensava di dover affrontare una sorta di maledizione per quanto riguardava la schiena sinistra: dopo il trasferimento di Roberto Carlos, molti giocatori passarono su quella band, ma nessuno convinto.

Nel 1999, tuttavia, molti pensarono che qualcosa fosse cambiato, con l'arrivo del semi-sconosciuto Grigoris Georgatos: il difensore greco arrivato da Olympiakos nella prima stagione, colpì bene, realizzando anche 3 gol e un assist, solo per lasciare il Milan e ritorno un anno dopo, ma questa volta senza trovare più spazio nella squadra passò a Hector Cuper.

Ma cosa è successo a Georgatos oggi? La redazione di Passioneinter.com ha avuto il piacere di intervistarlo.

Nel frattempo, Grigoris, come va in Grecia in questo momento?

“Penso che la situazione sia la stessa per tutti adesso. Come te in Italia, stiamo vivendo un brutto momento, cercando di attenerci alle disposizioni del governo. Siamo tutti chiusi in casa cercando di portare pazienza cercando di essere uniti per sconfiggere questo male. "

Cosa fate oggi? Sei ancora nel mondo del calcio?

"Fino a qualche anno fa ero direttore sportivo dell'Olympiakos, facendo molta collaborazione tra il club e la squadra, perché i ruoli non sono così chiari qui come in Italia. Sono stato anche coinvolto nel settore giovanile, aiutando l'inserimento di giovani che sono stati lanciati nella prima squadra. Ora sono fuori dal calcio, mi sto dedicando un po 'di più alla famiglia, ma sempre seguendo i giochi, chiedendomi quando succede. Chissà che un giorno non sarà in grado per tornare al calcio che conta ”.

Cosa ricordi del momento in cui l'Inter ti ha acquistato nel 1999?

“Una grande emozione, è stato come suonare in una formazione dal resto del mondo! Tutti i grandi giocatori, i nomi più altisonanti che c'erano in quel momento, giocavano in quella squadra. Oltre che emozionante, un grande arrivo professionale che ho cercato di sfruttare nel migliore dei modi. "

Hai impressionato bene nella prima stagione, poi cosa è successo? Nostalgia?

"Beh, sì, mi mancavano gli affetti, la mia famiglia, i miei amici. Ero molto isolato, cercavo spesso e volentieri contatti con la Grecia. Ho anche cercato di combatterlo ... almeno nell'allenamento e nel gioco. era come se la Grecia non ci fosse e non mi mancava nulla ”.
CONDIVIDI:
Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West e poi Baggio e quella volta che Ronaldo benvenuto autorizzati slot spins on
Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West e poi Baggio e quella volta che Ronaldo benvenuto autorizzati slot spins on
Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West e poi Baggio e quella volta che Ronaldo benvenuto autorizzati slot spins on
Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West e poi Baggio e quella volta che Ronaldo benvenuto autorizzati slot spins on

Leggi anche:
Calcio Serie A
Juve, la foto della festa negli spogliatoi è già virale
Le foto social dei giocatori bianconeri dopo la conquista della finaleLe reazioni dei giocatori nel post-partitaTORINO- Continua...
>>
Calcio Serie A
Pirlo: Handanovic il migliore dell'Inter. E sulla mia Juve 'allegrizzata'...
Il tecnico bianconero analizza la semifinale con l'Inter e il caldo dopo partita: "Il nostro modo di giocare? Ogni partita &egra...
>>
Pagelle
Juve-Inter, le pagelle: Demiral è una furia (7,5), Eriksen delude (5)
Nella squadra di Pirlo essenziale ma intensa la prova di Ronaldo, tra i nerazzurri l?attacco stecca la serataEnnesima versione p...
>>
Calcio Serie A
Juve-Inter: verdetto finale. Perché Buffon contro Lukaku è la sfida decisiva
I nerazzurri devono vincere 2-0 o segnando almeno tre reti per ribaltare l?andata. Bianconeri nella nuova versione più at...
>>
Calcio Serie A
Grinta, carisma gol a raffica senza età: perché Ibra è l'Uomo Vitruviano del pallone
Fenomeno di tecnica e di cervello: a 39 anni l'attaccante svedese sembra un ragazzinoTalento e fatica. Testa e cuore. Nervi e pa...
>>
Calcio Serie A
Cruz gioca Juve-Inter: Conte garanzia: con la Lu-La finale possibile
Con la Juve si esaltava: A Buffon segnai su punizione: che match... fu 3-1 per noiNon è tanto segnare i due gol, quanto f...
>>
Calciomercato
Inzaghi: Maledetto covid, altrimenti... Il contratto? Siamo a buon punto"
Il tecnico: "Abbiamo pagato i tantissimi assenti, ma ora non vogliamo fermarci più. Lotito con me si è sempre comp...
>>
Calcio Serie A
Di Francesco si lamenta: Quante perdite di tempo! Noi ok col nuovo modulo
Testo...
>>
Pagelle
Lazio-Cagliari, le pagelle: Leiva re del centrocampo: 7. Marin bene ma si mangia un gol: 5,5
Partita da vero leader del regista di Inzaghi, il mediano di Di Francesco sbaglia clamorosamente la rete del vantaggioAlla 600&o...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
Ricordate Georgatos Le feste con Vieri e West e poi Baggio e quella volta che Ronaldo benvenuto autorizzati slot spins on
BONUS
  • BONUS
  • CASINO NEWS
  • BONUS DI CASINO
  • COMPANY
  • CASINO
  • ECOMMERCE
  • ACCESSORI
  • GIOCA ONLINE
  • LIVE
  • HUBAFFILIATIONS EXPERTS
  • AFFILIAZIONI
  • PRESS RELEASES
  • AFRICA
  • PRONOSTICI
  • CALCIO SERIE A
  • REVIEWS
  • CASINO
  • SPOTLIGHT
  • GAMES
  • TENDERS
  • CASINO
  • VIDEOGAMES
  • ADVENTURE SLOT
  • VIP DIRECTORY
  • AFFILIATIONS


  • SKRILL

    NETELLER

    ARCHIVIO
    MAGGIO 2021
    FEBBRAIO 2021
    GENNAIO 2021
    DICEMBRE 2020
    NOVEMBRE 2020
    OTTOBRE 2020
    SETTEMBRE 2020
    AGOSTO 2020
    LUGLIO 2020
    GIUGNO 2020
    MAGGIO 2020
    APRILE 2020
    MARZO 2020
    FEBBRAIO 2020
    t:0.19 s:59015 v:4578823
     
    Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita
    Casino dei Gladiatori